Il cratere di NordEst ha ripreso una lieve attività, visibile anche grazie alle ottimali condizioni meteo.

Di seguito riportiamo delle delucidazioni del vulcanologo Marco Neri sugli ultimi eventi:

“Dalle 9:30 circa di questa mattina il Cratere di Nord-Est emette un bel pennacchio di cenere. Si tratta di un fenomeno di modesta entità, eppure ben visibile da tutti i quadranti del vulcano grazie all’assenza di coperture nuvolose meteoriche. Anche nei giorni scorsi il Cratere di Nord-Est aveva discontinuamente eruttato un pò di cenere in atmosfera, ma oggi il fenomeno è più continuo. Gli altri parametri usati per il monitoraggio vulcanico, ed in particolare l’ampiezza media del tremore vulcanico, non mostrano variazioni significative rispetto al periodo che ha preceduto l’inizio dell’emissione odierna.”

Emissione di cenere dal cratere di NordEst foto di Alessandro Lo Piccolo © tutti i diritti riservatiEmissione di cenere dal cratere di NordEst: foto di Alessandro Lo Piccolo © tutti i diritti riservati

Se vi capita di immortalare qualche “sbuffo” e avete voglia di condividerlo non vi resta che inviarci il vostro scatto.